Sito sulla lotta contro gli insetti domestici

Caratteristiche interessanti della vita di un enorme calabrone giapponese e il pericolo dei suoi morsi


Гигантского японского шершня (Vespa mandarina japonica) в Азии хорошо знают не только благодаря его огромным размерам, но прежде всего из-за высокой опасности этого насекомого для человека...

L'enorme calabrone giapponese è un parente stretto del Calabrone comune che vive nel nostro paese. Ma nonostante ciò, la differenza di aspetto e dimensioni tra questi insetti è enorme.

Confrontandoli, puoi vedere che il calabrone giapponese è diverso dalla sua controparte europea a colori, tuttavia, questa non è la sua caratteristica principale. Dimensioni - questo è ciò di cui questo gigante può vantarsi. Questo insetto indossa il suo nome "calabrone giapponese gigante" per una ragione: la sua lunghezza può superare i 4 cm e l'apertura alare è di 6 cm.

La foto sotto mostra il calabrone giapponese (Vespa mandarina japonica):

Особенностью японского шершня являются его весьма крупные размеры

Ed ecco come appare un calabrone (Vespa crabro), che è ampiamente distribuito in Russia ed Europa:

На фото показан обыкновенный европейский шершень (Vespa Crabro)

Forse la prima cosa che viene in mente alla vista del "mostro" giapponese è quanto sia pericoloso e quanto doloroso sia il suo morso. In effetti, il calabrone gigante ha un aspetto molto impressionante, che, tuttavia, riflette con precisione la gravità delle conseguenze di incontrarlo.

I calabroni giapponesi possono essere davvero molto pericolosi: nel paese che ha dato il nome a questi insetti, ogni anno muoiono più di 40 persone dai loro morsi. Tutte le persone che questo calabrone ha pungono affermano di non aver mai provato un morso più doloroso nelle loro vite.

Укусы японского огромного шершня, особенно множественные, являются чрезвычайно опасными для человека

Su una nota

Praticamente qualsiasi incontro con il calabrone, a qualunque tipo possa appartenere, è più o meno pericoloso. Non sorprende che scienziati e biologi medici siano molto interessati all'effetto di queste punture di insetti sul corpo umano. Si è scoperto che in natura uno dei più forti è il veleno, che possiede un gigantesco calabrone giapponese: anche con un singolo morso, può causare una potente reazione allergica fino allo shock anafilattico. Quando si verifica un attacco di massa di diversi calabroni di questa specie, una persona può sperimentare gravi emorragie e necrosi tissutale.

После укуса японского шершня может развиваться мощная аллергическая реакция, сопровождаемая сильнейшим отеком тканей.

Quando si pianifica un viaggio in Giappone, è sempre utile essere pronti per un incontro casuale con calabroni giganti e sapere non solo come sono, ma anche come comportarsi in modo che gli insetti non attacchino.

Che aspetto ha l'enorme calabrone giapponese?



In generale, i calabroni giganti in Giappone sono una sottospecie del calabrone asiatico gigante. Questi insetti si trovano solo sulle isole giapponesi, essendo endemismi classici.

Nonostante le sue dimensioni impressionanti, il calabrone giapponese gigante è ancora un po 'inferiore in questo rispetto alle vespe continentali agli scolium: questi insetti sono ancora più grandi. Scolia è considerata la vespa più grande del mondo.

На фото показана гигантская оса сколия

Tuttavia, il calabrone giapponese non è piccolo (specialmente rispetto ad altre specie) - nella foto qui sotto puoi stimarne le dimensioni rispetto al palmo di una persona:

А так выглядит гигантский японский шершень

La lunghezza e l'apertura alare del calabrone gigante giapponese è la sua principale differenza dalla maggior parte delle altre specie di calabroni. Anche in confronto a quelli di loro che hanno un colore simile, il gigante giapponese è più sorprendente a causa della semplice relazione tra le dimensioni del corpo e le dimensioni dei fiori e dei rami su cui si trova.

Из-за огромных размеров и характерной расцветки японского шершня сложно спутать с каким-то другим насекомым.

Il colore del calabrone gigante giapponese è un'altra delle sue caratteristiche. L'insetto ha un petto nero, una testa gialla e lo stesso colore della base dell'addome, che è disegnata dal centro con strisce trasversali marrone e nere. Questo modello rende facile distinguere questa enorme vespa dai calabroni europei a cui siamo abituati - nelle specie domestiche, la metà posteriore dell'addome è monotonamente gialla.

Un'immagine ravvicinata di un calabrone giapponese:

Японский огромный шершень - фотография крупным планом

E per confrontare le foto del calabrone ordinario:

Обыкновенный шершень заметно уступает своими размерами японскому

Il calabrone gigante ha due grandi occhi chiaramente visibili nella parte anteriore della testa, e un po 'più in alto di loro - tre ulteriori piccoli occhi accessori, che forniscono un'ampia area di visualizzazione (vedi foto).

На голове насекомого хорошо заметны три дополнительных глаза

In generale, tutti i calabroni del mondo - e in Europa, e in Giappone, e la bella Vespa gialla bicolore - nonostante alcune caratteristiche distintive, sono nello stesso grado di parentela e appartengono alla famiglia di queste vespe. Per questo motivo, il loro stile di vita, dieta e biologia sono molto simili.

На фото показан шершень Vespa bicolor

Su una nota

A volte il calabrone giapponese viene erroneamente chiamato quello orientale. Infatti, il calabrone orientale (Vespa orientalis) è una specie separata, comune, ad esempio, nell'Europa meridionale, nelle regioni subtropicali dell'Asia, e anche in Nord Africa, e adattato all'abitare in un clima secco. Questi insetti si annidano nel terreno.

Di seguito una foto di un calabrone orientale (Vespa orientalis):

Восточный шершень (Vespa orientalis)

Vasta vita di vespe

Come già accennato, l'enorme calabrone giapponese è un'isola severa endemica. Fuori dal Giappone, è stato trovato solo nel sud di Sakhalin. Sulla terraferma, questa specie non si verifica affatto.

Per quanto riguarda lo stile di vita, il gigante giapponese vive in quasi tutti i biotopi, tranne la cintura alpina e le grandi città. Dove vivono gli insetti, non ci sono quasi correnti d'aria e altri fattori di disturbo: i loro nidi si trovano sui rami e sulle cavità degli alberi, sotto i tetti degli edifici rurali, sulle sporgenze di rocce nella zona forestale, nelle fessure di pietre e nicchie naturali.

Un enorme calabrone costruisce abitazioni che sono molto simili alle vespe di carta, solo quelle più grandi e più grandi. Tale struttura e posizione delle abitazioni di questi insetti è caratteristica di quasi tutte le altre specie dei loro parenti.

Una giovane donna svernata costruisce il nido all'inizio della primavera. Nutre lei stessa le prime larve e i calabroni che escono da loro iniziano ad aiutare la femmina fondatrice a procurarsi il cibo ea prendersi cura della covata. Dopo un breve periodo - man mano che la colonia cresce - l'utero smette di fare qualsiasi cosa oltre a deporre le uova.

Построив небольшое гнездо, матка японского шершня принимается за откладывание яиц

В гнезде шершня хорошо видны ячейки - это камеры, в которых созревают личинки насекомого

Dal momento della deposizione delle uova fino a quando il calabrone lascia la pupa, ci vogliono circa 28-30 giorni.

Se parliamo delle preferenze alimentari di questo insetto, vale la pena notare che il calabrone gigante giapponese, tuttavia, come tutti i suoi parenti stretti, è un predatore. La parte principale della sua dieta è composta da vari insetti, ragni, vermi, molluschi.

Tuttavia, come le altre vespe, l'enorme calabrone ama il miele, il succo di frutta dolce e può anche volare all'odore di carne e pesce. Non si rifiuta nemmeno di iniziare a rovinare i prodotti.

Un'altra cosa - le larve. I calabroni nutrono la loro prole esclusivamente con carne di alta qualità - danno loro il meglio della loro preda.

La foto sotto mostra le larve del calabrone giapponese:

Личинки японского огромного шершня в гнезде

L'intera colonia di calabrone si sviluppa fino al periodo di sciami, che si verifica tra la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno. A questo punto, giovani maschi e femmine riproducibili si schiudono dalle uova. Dopo lo sciame e l'accoppiamento, i maschi muoiono, e le femmine trovano riparo per il letargo e si nascondono in loro per ricominciare il ciclo vitale all'inizio dell'estate.

Quindi, l'intera vita dei calabroni si adatta solo in un breve periodo di tempo - la stagione calda. Per l'inverno, il nido muore e rimangono solo le femmine di tutte le migliaia di famiglie.

Nella foto - un esempio di un tale nido vuoto:

Пустое гнездо японских шершней

Temporale di tutte le api



Il più grande calabrone porta più problemi agli apicoltori giapponesi. Le api da miele (di solito varietà europee, più industriose e meno aggressive) sono una vera prelibatezza per i calabroni. Tuttavia, la preda non è solo api, ma anche il miele che producono, che il gigantesco predatore nutre della distruzione dell'alveare.

Гигантские японские шершни являются настоящей грозой для пасеки, так как способны массово уничтожать пчел.

È interessante

Un singolo calabrone gigante può uccidere fino a trenta api in un minuto, e un gruppo di 30-40 "aggressori" distruggerà una famiglia di api di 20-25 mila individui in poche ore.

Se il calabrone da ricognizione trova un alveare dimora con le api, lascia dei segni odorosi vicino ad esso, e al ritorno al nido, indica ai suoi fratelli la via per la delicatezza. Dopo di ciò, gli horror killer sono già un intero distaccamento inviato alla rovina dell'alveare.

Нападать на пчелиный улей эти хищные насекомые предпочитают сообща...

In tutta onestà, vale la pena notare che alcune specie di api, a loro volta, hanno anche un meccanismo unico per trattare i calabroni. Tuttavia, dà il risultato solo con un piccolo numero di attaccanti. Se i calabroni attaccano in numero significativo, le api, purtroppo, sono impotenti.

Quindi, come funziona il meccanismo di protezione delle api? La difesa dell'alveare consiste di diverse fasi:

  • all'inizio, quando un calabrone gigante cerca di entrare in un alveare, diverse api la attaccano;
  • poi, gli altri si siedono su di loro, e questo continua fino a quando un'enorme palla d'api cresce di circa 30-35 cm di diametro attorno al calabrone;
  • parallelamente a questo processo, tutti i difensori dell'alveare muovono attivamente le ali, dirigendo l'aria all'interno della palla - verso l'aggressore - e riscaldandolo a 46-47 ° С distruttivo per il calabrone (le stesse api sopportano il riscaldamento fino a 50 ° C).

Собираясь в клубок вокруг шершня и активно двигая крыльями, пчелы убивают хищника за счет повышения температуры в центре шара.

Il risultato di tutti questi sforzi è la morte di un predatore attaccante dal surriscaldamento per circa un'ora.

Nonostante questo meccanismo apparentemente efficace, non è in grado di far fronte a un intero distaccamento di assassini alati dell'ape. Questo è il motivo per cui l'enorme calabrone giapponese è considerato la causa di gravi perdite di allevamenti di apicoltura in questo paese. I proprietari e gli operai delle arnie tentano con tutte le loro forze di distruggere i nidi dei calabroni nei pressi dei luoghi in cui si trovano gli alveari.

Tuttavia, la lotta degli apicoltori contro il nemico degli insetti spesso finisce in perdita: un enorme calabrone, a causa delle sue dimensioni, può volare via alla ricerca di cibo fino a 10 km dal suo nido, e la vittima stessa può inseguire fino a 5 km. Pertanto, contrariamente a tutti gli sforzi dell'uomo, la distruzione dei nidi di un predatore gigante spesso non dà risultati pronunciati nella protezione degli apiari.

Quanto è velenoso l'enorme calabrone?

L'enorme calabrone giapponese è uno dei più velenosi tra i suoi parenti. E qui la questione non è solo nella tossicità e specificità del veleno, ma nella sua quantità con cui l'insetto può "ricompensare" la sua vittima: una porzione di tossine dall'enorme calabrone giapponese è quasi una volta e mezza più grande della sua controparte europea ordinaria.

Vale la pena prestare attenzione al fatto che, per tutta la sua velenosità, un enorme calabrone caccia principalmente con l'aiuto delle sue mascelle. Pungiglione e veleno sono usati solo quando combattono le vittime più grandi e più pericolose, quando il gigante non è "sicuro" della sua forza, o quando si sta difendendo da solo.

Японский шершень применяет свое жало только в крайних случаях

È interessante notare che la solita ape mellifica, quando viene morsa, inietta molto più veleno nella ferita che persino nel calabrone. Tuttavia, spesso lascia la sua punta sul sito del morso, insieme a uno speciale serbatoio di veleno, i cui muscoli continuano a contrarsi per lungo tempo. Il calabrone non lascia mai il suo pungiglione nella ferita (il suo pungiglione non è frastagliato, a differenza del pungiglione di un'ape).

La foto sotto mostra il pungiglione di un'ape:

На фото видно, что жало пчелы имеет зазубренную форму

E questo è il pungiglione di un calabrone:

А вот жало шершня совершенно гладкое, благодаря чему оно не застревает в жертве и может использоваться многократно.

Il morso di un enorme calabrone giapponese è davvero incredibilmente doloroso. Si avverte immediatamente, non appena il gigante ha inserito una puntura sotto la pelle. Di solito, entro pochi secondi, il gonfiore appare sul sito del morso, con intenso dolore palpitante e infiammazione.

Уже через несколько минут после укуса пораженное ядом место сильно отекает.

Dopo circa mezz'ora si manifestano sintomi più distinti e gravi di avvelenamento - vertigini, battito cardiaco accelerato, forte aumento della temperatura corporea. Questo è il motivo per cui una persona ferita ha bisogno di un'attenta osservazione - in alcuni casi, queste manifestazioni di allergia possono trasformarsi quasi istantaneamente in una minaccia per la vita.

È interessante

La lunghezza del calabrone gigante giapponese - più di 6 mm. Introdurlo sotto la pelle dell'insetto non si siede necessariamente sulla persona, può farlo al volo e molte volte.

In particolare le persone sensibili agli insetti, banali, apparentemente, l'edema è in grado di trasformarsi in una forte reazione allergica con un aumento dei linfonodi, nausea e angioedema.

Abbastanza spesso, dopo tali morsi, si osserva uno shock anafilattico nelle vittime, a volte fatale. Se una persona viene punto da diversi calabroni in una volta, può sviluppare un edema enorme con abbondanti emorragie e necrosi di una parte del tessuto nelle aree del corpo interessate.

richiamo

"Il calabrone mi ha morso per la prima volta all'inizio dell'estate 2011, quando lavoravo nel mio giardino. Il dolore era terribile, come se un palmo fosse inzuppato in me con piombo fuso. Ho scosso il calabrone dalla mia mano e ho cercato di succhiare il veleno dalla ferita, ma questo non ha funzionato. Dovevo andare all'ospedale. Quando arrivai a lei, le mie condizioni peggiorarono drammaticamente. L'intero braccio si gonfiò al gomito, stavo cominciando a sentirmi caldo, il cuore mi batteva forte. Già all'ospedale mi hanno dato alcuni farmaci ad azione rapida e ho iniziato a stare meglio. Due giorni dopo, sono uscito di casa e la mia mano ha smesso di ferire solo dopo 12 giorni. "

Isimi Thomas, Sima

Nonostante tutti gli orrori che il morso di un gigantesco calabrone giapponese minaccia, in generale è molto meno aggressivo e più calmo di, diciamo, una vespa o un'ape comuni. È l'uomo che provoca quasi sempre il morso di questo enorme predatore quando cerca deliberatamente di raggiungere il nido o tocca accidentalmente un insetto. In tutti gli altri casi, i calabroni giganti in Giappone non rappresentano una minaccia diretta per gli esseri umani, e quando si incontrano con loro si può facilmente disperdere senza conseguenze.

Se decidi di combattere personalmente calabroni o vespe, ti consigliamo di utilizzare solo mezzi provati nella pratica che hanno dimostrato la loro alta efficienza:

Ci sono 1 commenti su "Caratteristiche interessanti della vita di un enorme calabrone giapponese e il pericolo dei suoi morsi"
  1. Vladimir :

    Nel Territorio Primorsky, sono stati portati su navi molto tempo fa ... Personalmente a Nakhodka, ha difeso due alveari da nove ladri. Le api furono uccise, spaventose da ricordare.

    risposta
Lascia il tuo commento

su

© Copyright 2013-2016 nsns.biz

La copia dei materiali del sito è consentita solo con il collegamento attivo all'origine

feedback

gli inserzionisti

Mappa del sito

Mail: admin [cane] nsns.biz