Sito sulla lotta contro gli insetti domestici

Fatti interessanti dalla vita di vespe e foto di questi insetti


В жизни ос есть много удивительных и интересных моментов, некоторые из которых мы и рассмотрим далее...

Le vespe sono sotto molti aspetti uniche per l'insetto, a cominciare dall'immagine della loro nutrizione e riproduzione, e finiscono con la composizione del veleno e la capacità di proteggersi. Tutte le vespe appartengono all'ordine degli Imenotteri, che, oltre a loro, comprendono anche api, formiche, calabroni, cavalieri e moscerini.

Uno studio perenne di rappresentanti di questo ordine ha portato la maggior parte degli scienziati evoluzionisti a concludere che una parte degli insetti (ad esempio cavalieri e seghe) sono gruppi indipendenti che si sviluppano in parallelo, e l'altra (api e formiche) sono già discendenti di vespe antiche. A un certo stadio evolutivo, hanno sviluppato la capacità di nutrire e nutrire la loro prole solo con il nettare di fiori (tipico delle api), o le loro ali sono andate perse, e il loro stile di vita diventava terrestre o legnoso (questa è la caratteristica principale delle formiche).

Представленные на картинке оса, пчела и муравей являются потомками древних ос.

È interessante

Molte specie di formiche primitive sono molto simili alle vespe rapaci. Ad esempio, le formiche australiane, i Bulldog, sono molto simili alle vespe senza ali e persino hanno una puntura e un veleno molto forte.

La prima foto mostra una vespa tedesca, e sotto c'è il bulldog ant:

Так выглядит оса-немка

Муравей-бульдог похож на роющих ос не только внешне, он может еще и очень больно жалить.

Le vespe sono insetti, tra cui sono rappresentate specie quasi viventi e collettive. Pertanto, per i biologi, sono oggetti molto convenienti per studiare la transizione degli animali da una singola esistenza indipendente, prima alla semplice vita coloniale, e quindi all'interazione sociale con la struttura di casta della famiglia.

Среди ос есть как одиночные, так и коллективно живущие виды.

Gli scienziati non hanno ancora raggiunto un consenso in merito a una classificazione stabile e inequivocabile delle vespe. Oggi sono divisi in diverse famiglie e gruppi, i cui rappresentanti, a seconda delle nuove ricerche, vengono talvolta spostati da un gruppo all'altro.

Il primo livello di questa classificazione divide la famiglia delle vespe in insetti viventi singolarmente e in quelli sociali. Le seguenti famiglie di vespe appartengono a vivere singolarmente:

  • scavatori;
  • sabbia;
  • fiore;
  • su strada;
  • Vespe tedesche;
  • vespe lucenti;
  • Scola;
  • tifii.

Il gruppo di insetti sociali comprende le vere vere famiglie (tuttavia, questo include alcune specie di vespe di sabbia).

Un grande esempio di insetti che vivono in famiglie è, prima di tutto, vespe di carta - è con loro che i residenti estivi del nostro paese affrontano più spesso.

На фотографии показана бумажная оса.

Inoltre, i calabroni, anch'essi appartenenti alla famiglia delle vespe reali, sono insetti sociali piuttosto noti.

Su una nota

La principale differenza tra il calabrone e la solita vespa è la sua grande dimensione. Se le vespe di carta hanno una lunghezza di soli 2-3 cm, questo indicatore raggiunge i 3-3,5 cm nei calabroni europei, inoltre i calabroni hanno una nuca più larga (chiaramente visibile sotto una lente d'ingrandimento) e le caratteristiche macchie rosso scuro sulla testa dove le vespe di carta hanno macchie nere. Il calabrone si differenzia dalla vespa in un carattere più pacifico - morde una persona molto meno frequentemente.

Nella foto seguente, il calabrone e la vespa si trovano l'uno accanto all'altro, il che rende possibile stimare la differenza nelle loro dimensioni:

Главное отличие шершня от осы - его большие размеры.

Le immagini sottostanti mostrano diversi tipi di vespe (scavando, vespa e lucido, rispettivamente):

Роющие осы получили свое название из-за способности рыть в земле ходы.

Оса-блестянка

Сколия на цветке

Interessante anatomia della vespa



Le vespe appartengono al sottordine degli imenotteri dalle ali a stelo. Solo uno sguardo alla struttura della vespa rende possibile capire perché al sottordine è stato dato un nome così inusuale: tra il petto e l'addome di questo insetto c'è una "vita" stretta che assomiglia ad un gambo lungo e sottile in alcune vespe.

Grazie a questa funzione, le vespe possono facilmente piegare il loro corpo quasi due volte e pungere la preda da quasi ogni angolo - questo permette loro di vincere lotte con altri insetti, a volte anche quelli più grandi.

Анатомические особенности ос позволяют им вступать в схватку и побеждать даже тех насекомых, которые больше их по размеру.

Il corpo della vespa è suddiviso in tre segmenti ben distinguibili - la testa, il torace e l'addome, e ha un forte scheletro chitinoso esterno. La testa della vespa è molto mobile e incoronata con due antenne che svolgono molte funzioni: catturano gli odori e le vibrazioni dell'aria, con l'aiuto di loro l'insetto può valutare il gusto del cibo liquido e misurare la lunghezza del nido d'ape nel nido.

La foto mostra la testa di una vespa ad alto ingrandimento:

Так выглядит голова осы при большом увеличении

Ogni vespa è dotata di natura con potenti mascelle - mandibole. Servono come cibo per alimenti vegetali - frutti morbidi, bacche, fiori - e per uccidere la preda. Ad esempio, la maggior parte dei calabroni, attaccando anche insetti così grandi come gli scarafaggi e le mantidi religiose, praticamente non usano la puntura, ma sono completamente costosi solo con mascelle forti, che riescono a distruggere con successo i tegumenti chitinosi delle loro vittime.

Nella foto, la vespa ha preso una mosca:

При охоте на насекомых осы практически не используют жало, а обходятся мощными челюстями.

La velocità del volo di una vespa è piuttosto alta, ma, comunque, non è record per gli insetti nel loro complesso. Ecco perché anche i predatori a strisce ben armati spesso diventano loro stessi vittime, ad esempio grandi mosche predatori e libellule.

Per quanto riguarda la colorazione, allora qui le vespe si distinguono da tutti gli altri insetti con una varietà degna. Ad esempio, alcuni tipi di vespe di carta e fiori hanno strisce nere e gialle a contrasto brillante e sembrano non poter essere riconosciuti.

Altre specie possono avere un colore completamente diverso: dal nero intenso al turchese e viola. In ogni caso, il colore del corpo di questi insetti è sempre ben riconoscibile (soprattutto nel mondo animale) e permette loro di non cadere preda di un attacco accidentale, spaventando molti mammiferi e uccelli.

Nella prima foto puoi vedere chiaramente come appare la vespa tedesca: il solito look in Europa:

Германская оса широко распространена в Европе.

E questa foto mostra uno scintillio di fuoco, dipinto in modo insolito (a causa della mancanza di colori nero e giallo):

Блестянка огненная

È interessante

Sono state le vespe che hanno il maggior numero di imitatori di insetti che copiano il loro colore e aspetto per proteggersi dai predatori. Un grande esempio è la mosca hoverfly, che assomiglia molto a una vespa. Uccelli e mammiferi, sapendo che il corpo di un insetto in una striscia nera e gialla di solito ha una puntura pericolosa, aggirarlo. La stessa mosca volante è assolutamente innocua.

Una foto di una mosca mosche - la colorazione nera e a strisce gli conferisce davvero un aspetto formidabile:

Муха-журчалкка благодаря своей окраске имеет довольно угрожающий вид.

È interessante notare che il corpo della maggior parte delle vespe non ha una tale quantità di peli sul corpo, come, ad esempio, nelle api e nei calabroni. Ciò è dovuto al fatto che gli ultimi due gruppi di insetti sono impollinatori tipici e che i peli li aiutano ad aumentare l'efficienza della raccolta del nettare sui fiori. Nelle vespe - nella stragrande maggioranza - non c'è bisogno di una tale copertura del corpo, solo alcune specie parassitarie hanno una densa pubescenza, salvandole dagli attacchi dei proprietari dei nidi infetti.

È interessante

Alcune specie di vespe non hanno ali. Tali sono, per esempio, vespe tedesche che parassitizzano nei nidi dei loro "fratelli" di carta. L'assenza di ali non impedisce loro di avere una puntura e un veleno molto forte.

La vespa ha cinque occhi: due grandi sfaccettati, situati ai lati della testa e che offrono un ampio angolo di visione e tre piccoli occhi sulla fronte.

Интересной особенностью ос является наличие у них трех дополнительных маленьких глаз на голове.

Gli occhi principali hanno una struttura piuttosto complessa e sono costituiti da un gran numero di elementi individuali che formano un'immagine di mosaico. Si concentrano meno, ad esempio, negli umani, ma catturano perfettamente qualsiasi movimento di oggetti in vista.

Per quanto riguarda gli occhi in più, ognuno di loro è più simile a un umano e ha persino un suo allievo.

In un'altra foto della vespa al microscopio, puoi vedere chiaramente gli occhi in più sulla fronte dell'insetto:

На этой фотографии видны основные и дополнительные глаза на голове насекомого.

Le dimensioni delle vespe variano notevolmente. Così, per esempio, un gigante scolium del Sud-Est asiatico cresce fino a 6 cm di lunghezza; anche il calabrone gigante asiatico non è molto indietro - circa 5-5,5 cm, ma la stragrande maggioranza dei rappresentanti ha ancora più dimensioni standard per gli insetti. In questo caso, di solito (ma, tuttavia, non sempre) la dimensione del corpo corrisponde al grado di pericolo dell'insetto.

La puntura, il veleno e i morsi di Wasp

Nonostante il fatto che molte vespe impugnino con grande successo le loro mascelle, attaccando altri insetti o difendendosi dai nemici, il loro pungiglione è il principale mezzo di difesa.

Per molti milioni di anni di evoluzione, la deposizione delle uova caratteristica degli Imenotteri è diventata più dura, più forte e connessa con le ghiandole velenose, diventando uno degli strumenti omicidi più avanzati nel mondo degli insetti.

Показанное на фотографии жало является, по сути, видоизменившимся в ходе эволюции яйцекладом.

A differenza di un'ape, una vespa può pungere una persona diverse volte di fila: la sua puntura non ha scheggiature e quindi può essere facilmente rimossa da una pelle abbastanza morbida. In teoria, il numero di morsi per attacco è limitato solo dalla fornitura di veleno di vespe. Tuttavia, in realtà, anche un solo morso è sufficiente per guidare un nemico molte volte più grande.

Le vespe velenose sono una miscela pericolosa di un gran numero di varie sostanze: una di esse, ad esempio, provoca grave irritazione delle terminazioni nervose, l'altra porta alla distruzione cellulare, la terza è responsabile dello sviluppo di una reazione allergica, ecc.

Яд осы имеет сложный химический состав и является мощным аллергеном.

Allo stesso tempo, il rapporto tra le componenti del veleno è strettamente individuale tra i diversi rappresentanti delle famiglie, e quindi le conseguenze dei loro morsi sono diverse. Quindi, è impossibile dire che tutte le vespe pungono allo stesso modo.

La foto qui sotto mostra una vespa stradale:

А так выглядит дорожная оса

Secondo le descrizioni delle vittime, questo insetto punge più di qualsiasi altro e il suo morso è considerato il secondo più doloroso tra le punture di insetti in generale (il palmo è qui appartiene alle formiche sudamericane).

E in questa foto - un enorme calabrone giapponese, che ha un veleno estremamente tossico e allergenico. Ogni anno, alcune decine di persone vengono uccise dagli insetti di questa specie. I loro morsi portano spesso a emorragie e gravi allergie.

Укусы японских огромных шершней могут быть весьма опасны для человека.

E questo insetto sulla foto è scoli:

Оса сколия является довольно крупным насекомым

Nonostante le sue dimensioni impressionanti, la puntura della scoliosi è piuttosto debole e il dolore alla sede del morso non è sentito a lungo. Tale caratteristica insolita è spiegata dal fatto che lo scopo di un morso scheggiato è principalmente l'immobilizzazione della vittima, non la sua morte.

Si è creduto da tempo che il morso del calabrone sia incredibilmente doloroso e molto più sensibile del morso della vespa . In effetti, i veleni del calabrone e delle vespe sono per molti aspetti simili, e il forte dolore e le gravi conseguenze di cui tutti parlano quando si parla del calabrone sono dovuti alla grande quantità di veleno iniettato. Inoltre, il veleno dei calabroni è un po 'più allergenico e spesso porta a gravi esiti: shock anafilattico, edema esteso e persino morte.

Шершни вводят в ранку больше яда, нежели осы, отчасти поэтому их укусы являются более аллергенными и болезненными.

Su una nota

La paura delle api e delle vespe è chiamata apifobia dal latino "apis", che significa "ape".

Predatori coraggiosi



Una caratteristica unica del sistema operativo è la natura della loro nutrizione, che è in gran parte determinata dalla specificità del ciclo di vita. Nel loro sviluppo, questi insetti subiscono la cosiddetta metamorfosi completa: la larva ha un corpo spesso vermiforme e non assomiglia affatto ad un elegante insetto adulto veloce né esternamente né nelle sue "predilezioni gastronomiche".

Личинки ос существенно отличаются от взрослых особей своим внешним видом и способом питания.

La larva di una vespa è un predatore, mangia solo cibo per animali, mentre gli insetti adulti costano in gran parte il nettare di fiori, bacche e frutti succosi dolci. In alcuni casi, l'atteggiamento verso il cibo va anche all'estremo: per esempio, tra i filantropi, chiamati anche lupi delle api, la larva è fisicamente incapace di digerire i carboidrati.

È interessante

Anche gli enormi scoli, dall'aspetto misterioso adulto e dalla colorazione scura, si nutrono del nettare dei fiori, ma la loro prole cresce e si sviluppa, mangiando lentamente le larve dello scarabeo di maggio paralizzato dai genitori.

Per le loro larve, le vespe producono il nutrimento proteico più vario, scegliendo sempre i pezzi più gustosi nei loro occhi. Nelle vespe pubbliche, gli adulti catturano altri insetti o mordono pezzi di carne da carogne o pesci deperibili, poi li masticano, li mescolano con i loro enzimi digestivi e solo dopo nutrono la prole con la miscela risultante.

Для кормления личинок взрослым особям ос необходимо добывать белковую пищу.

È interessante

Le larve delle vespe sociali non secernono escrementi, che semplicemente non avrebbero nessun posto dove andare dal nido d'ape. Tutti i prodotti di scarto si accumulano nel loro corpo, e dopo la partenza delle giovani vespe rimangono nel pettine. Quindi gli individui che lavorano puliscono la "culla" vuota.

Se parliamo di singole vespe, il loro algoritmo di alimentazione è completamente diverso e non molto simile a quello dei parenti sociali. Le femmine di vespe solitarie di solito catturano gli artropodi, le paralizzano con il loro veleno, le nascondono in un visone e poi depongono le uova nelle loro prede. Il risultato "in scatola" risultante servirà a lungo come fonte di cibo per le larve che si sviluppano dalle uova.

È interessante notare che la vittima, con le uova deposte in lei, di solito vive all'altezza del suo tormentatore. La larva la mangia, a partire da quegli organi, la cui perdita non porterà a una morte rapida, e quindi, sebbene la preda paralizzata possa perdere la maggior parte del corpo, sarà comunque viva.

La gamma delle potenziali vittime è molto ampia. Tuttavia, alcune specie di vespe sono altamente specializzate e cacciano, ad esempio, solo su ragni o cimici (allo stesso tempo possono attaccare tarantole molto grandi).

La foto in basso cattura un simile attacco a un ragno:

Некоторые виды ос охотятся на пауков

Ma i calabroni, ad esempio, mangiano letteralmente tutto ciò che consiste nella carne. Gli scienziati hanno scoperto tra le loro vittime una varietà di insetti, lumache, vermi, centopiedi, persino lucertole e roditori. Tuttavia, come suggeriscono gli entomologi, i calabroni non attaccano gli stessi topi, ma si alimentano solo con i resti di una tavola di gatti selvatici.

È interessante

La vespa di scarafaggio verde smeraldo (vedi foto sotto) colpisce il cervello delle sue vittime - gli scarafaggi - così precisamente che possono solo muoversi dopo, solo gestite dalla vespa. Risulta una specie di scarafaggio zombi. Dopo il morso, il predatore conduce la vittima per le antenne nel suo buco, dove depone un uovo su di esso.

Изумрудная тараканья оса поражает мозг своей жертвы, после чего откладывает в нее яйца.

Rapporti speciali con i predatori a strisce in tutto il mondo hanno apicoltori. Ad esempio, i calabroni contro le api sono una forza molto formidabile: alcune grandi specie possono rovinare migliaia di alveari.

In generale, le vespe svolgono un ruolo importante in natura, anche dal punto di vista dell'attività agricola umana, perché sono in grado di distruggere un gran numero di insetti dannosi. Inoltre, le vespe svolgono il ruolo di formandi particolari di popolazioni di insetti e fattori di selezione naturale.

Stile di vita e riproduzione delle vespe

Lo stile di vita delle vespe solitarie e sociali è molto diverso. Ad esempio, la raccolta di prede paralizzate è l'unica cosa che una vespa single adulto può "offrire" alla sua larva. Con questo, la cura della prole viene fermata da lei (solo in alcune specie la femmina può occasionalmente visitare le tane e portare cibo aggiuntivo in esse).

Nelle vespe pubbliche tutto è molto più complicato. La loro regina fondatrice va in letargo in un rifugio sicuro (in una conca, sotto una pietra o sotto la corteccia), e in primavera inizia a costruire un nido e adagiare le sue prime uova.

Яйца ос в гнезде - впоследствии из них вылупятся личинки

I giovani insetti che covano da queste uova si preoccupano ulteriormente della costruzione del nido e dell'estrazione del cibo, e il compito dell'utero si riduce solo all'espansione della famiglia.

Le vespe sociali costruiscono il nido stesso da pezzi di corteccia di albero giovani, accuratamente masticati e sigillati con la saliva. L'output è una sorta di carta, che funge da unico materiale da costruzione per questi insetti. Se stiamo parlando di nidi abbastanza grandi di calabroni, allora in questo caso i costruttori alati possono rimuovere completamente la corteccia dai rami giovani dei singoli alberi.

Nella foto - nido di vespa in costruzione:

На фото показано осиное гнездо в начале строительства.

È interessante

Le vespe non dormono mai, anche se di notte la loro attività diminuisce significativamente. Di notte, sono nel nido e di solito masticano la corteccia raccolta durante il giorno. Vicino al nido, il rumore di tale masticazione è talvolta chiaramente udibile anche a una distanza di alcuni metri.

Tutti gli insetti nel nido sono femmine sterili. È solo alla fine dell'estate che l'utero inizia a deporre le uova, da cui emergono femmine e maschi capaci di procreare. Questi giovani individui sciamano, si accoppiano tra loro e poi lasciano per sempre il nido dei genitori.

Le femmine fecondate trovano presto rifugio per se stesse per l'inverno, come la loro regina le ha fatte, e i maschi muoiono. Alla fine della stagione, tutti gli individui che lavorano periscono insieme al vecchio fondatore femminile.

В конце сезона обитатели гнезда в большинстве своем гибнут.

Con l'arrivo della primavera, il ciclo vitale delle vespe ricomincia, e tutto si ripete secondo lo scenario stabilito dalla natura ...

Vespe nemiche e parassite

Nonostante l'apparentemente alta sicurezza e capacità del sistema operativo di difesa collettiva del nido, hanno molti nemici. I principali sono i parassiti.

Nei nidi delle vespe vivono numerose zecche, scarafaggi, alcuni cavalieri e persino certi tipi di vespe parassite. Tutti si nutrono di larve, difendendosi con successo dagli insetti che lavorano con l'aiuto del loro pungiglione, piccole dimensioni o travestimento abile.

Le vespe vengono mangiate da orsi, ghiottoni, ricci e molti altri animali selvatici che non hanno paura dei morsi di difendere gli insetti. Anche cani e gatti domestici inesperti, a volte non sono contrari a mangiare "mosche" a strisce, ma molto spesso a causa di ciò soffrono.

Alcuni uccelli mangiano anche vespe. Ad esempio, i gruccioni hanno perfettamente padroneggiato l'arte di cacciare questi insetti: l'uccello afferra la vittima attraverso il corpo, colpisce il ramo con esso, e poi schiaccia e deglutisce.

Ma la lince rossa - un grande rapace - cattura gli insetti con le zampe al volo, ma nutre con cura la sua preda ai pulcini, strappa delicatamente la puntura. È interessante il fatto che l'acuità visiva del merlo sia tale da poter guardare la sua vittima nella foresta estiva da una distanza di diverse centinaia di metri.

Sulla foto c'è un merlo, circondato da insetti infuriati:

Осоед в окружении потревоженных насекомых

Eppure, nonostante il numero piuttosto elevato di nemici naturali, la principale minaccia per molte vespe in natura è la riduzione degli habitat adatti alla loro vita. Così, oggi il calabrone comune diventa raro, di solito sistemando i nidi nelle cavità degli alberi, ma spesso non trova un numero sufficiente di tali rifugi a causa dell'immenso deforestazione in alcune regioni.

Per quanto riguarda altre specie di vespe, non possono mai essere trovate altrove nelle quantità necessarie per preservare la popolazione, così, per esempio, coltivando anche una piccola pendenza può portare alla loro scomparsa in una singola area.

Date le statistiche mondiali piuttosto tristi, i governi di alcuni paesi stanno già conducendo speciali misure ambientali per proteggere certi tipi di vespe.

Se decidi di combattere personalmente calabroni o vespe, ti consigliamo di utilizzare solo mezzi provati nella pratica che hanno dimostrato la loro alta efficienza:

Lascia il tuo commento

su

© Copyright 2013-2016 nsns.biz

La copia dei materiali del sito è consentita solo con il collegamento attivo all'origine

feedback

gli inserzionisti

Mappa del sito

Mail: admin [cane] nsns.biz