Sito sulla lotta contro gli insetti domestici

Come proteggere la vendemmia dalle vespe e proteggerla per l'intero periodo di maturazione


Имеется несколько достаточно надежных способов защиты урожая винограда от повреждения осами, и наиболее действенные из них мы далее и рассмотрим...

Sebbene le vespe non siano i parassiti più pericolosi dell'uva, possono comunque rovinare in modo significativo l'aspetto delle uve. Per i vignaioli che coltivano frutta per la vendita diretta, ciò è particolarmente importante - a volte letteralmente due o tre bacche di morso di insetti privano completamente il mazzo del suo aspetto commerciale. In questi casi, il desiderio di proteggere l'uva dalle vespe è abbastanza comprensibile, perché è direttamente correlato alla questione della redditività della coltivazione.

На фото показана виноградная гроздь, поврежденная осами.

Inoltre, nella maggior parte dei casi, le vespe non mangiano le bacche già danneggiate da loro, ma iniziano a rosicchiare e rovinare quelle nuove, indiscriminatamente: grappoli già danneggiati e ancora intatti. Di conseguenza, anche un numero relativamente piccolo di insetti può rovinare una percentuale significativa del raccolto maturo. Per l'elaborazione per la preparazione del vino, ovviamente, si adatterà, ma vendere tali uve danneggiate sarà più difficile, e sarà conservato molto meno tempo.

richiamo

"Ho vespe di uva regolarmente picchiate e al momento della raccolta non rimane un solo mazzo intatto. Per inciso, ho notato una tale sfumatura: la vespa può rosicchiare la polpa nella bacca, e dopo il pasto fare un paio di forature sulle uve vicine. Sotto queste forature, la polpa inizia a vagare, e in un paio di giorni gli insetti tornano qui proprio per via di una tale "vantistica". E in realtà non mangiano, ma rovinano molto. "

Konstantin, Volgograd

Иногда осы специально повреждают побольше ягод, чтобы впоследствии полакомиться их забродившим соком.

La questione di come proteggere il raccolto e salvarlo dai "raid" regolari ha preoccupato i vignaioli da decenni e oggi i giardinieri esperti hanno sviluppato molti modi efficaci per proteggere l'uva dalle vespe. Tutti questi metodi possono essere divisi in due gruppi: attivo e passivo.

I primi funzionano secondo il principio "la miglior difesa è un attacco" e il risultato finale della loro attuazione è la distruzione diretta degli stessi parassiti: se non tutti, almeno la parte principale di essi. A determinate condizioni, questi metodi di gestione delle vespe sull'uva risultano molto efficaci, ma a volte sono pericolosi per la persona stessa.

Il secondo gruppo - metodi di lotta passivi - consente di salvare l'uva dalle vespe, creando una barriera meccanica insormontabile per gli insetti. Tali metodi possono essere considerati parsimoniosi e più rispettosi dell'ambiente. Dopo tutto, va ricordato che le vespe, essendo parassiti dell'uva, in parte aiutano la vigna stessa nella lotta contro altri insetti indesiderati: le vespe stanno distruggendo attivamente in aree di cimici, cavallette, bruchi, afidi, che non sono nemmeno contrari a mangiare bacche dolci. Pertanto, nonostante la complessità, una tale barriera protettiva dell'uva contro le vespe è usata abbastanza spesso - e le vespe sono piene e i grappoli sono intatti.

Можно уберечь виноград, не уничтожая самих ос, а лишь защитив гроздья от доступа к ним насекомых.

Tutti i modi per proteggere l'uva



Ora parliamo più dettagliatamente di come puoi salvare il tuo raccolto dalle vespe, ed essere in grado di proteggerlo da questi insetti per tutta la stagione.

I metodi attivi per proteggere l'uva comprendono i seguenti approcci:

  1. Distruggere il nido di vespe - se la loro casa viene eliminata prima che le uve maturino, allora non ci sarà nessuno a rovinarlo. Tuttavia, questo metodo è adatto solo per piccoli vigneti privati ​​e situazioni in cui il giardiniere sa esattamente dove si trova il nido sul sito, perché cercarlo (e potrebbe non essere l'unico) al di fuori del vigneto, e ancor più - in un giardino o giardino straniero estremamente difficile. Если известно местонахождение осиного гнезда, то его нужно уничтожить в первую очередь.
  2. Combattere vespe in vigna con l'aiuto di trappole speciali. Так выглядит простая и весьма эффективная ловушка для ос, сделанная из пластиковой бутылки.
  3. E la terza via è lo sterminio degli insetti con l'aiuto di esche avvelenate (per le piccole fattorie, a volte questo è il modo migliore per salvare l'uva dalle vespe).

Можно методично уничтожать ос с помощью отравленных приманок.

I metodi passivi di controllo di solito non portano alla morte di parassiti alati. Questi includono:

  1. Le vespe spaventa provenienti da un vigneto sono un metodo piuttosto ambiguo, in cui i grappoli e gli arbusti vengono spruzzati con sostanze chimiche deterrenti. Questo metodo consente di proteggere il raccolto, ma in futuro richiede una preparazione seria delle uve per il consumo umano - deve essere accuratamente lavato dai prodotti chimici. При использовании химикатов нужно учитывать, что может потребоваться последующее отмывание урожая от использованного химического вещества.
  2. Confezionamento dell'uva matura in appositi sacchetti di protezione in rete. Forse questo è il metodo più affidabile per proteggere l'uva. Tuttavia, è molto laborioso e costoso: ad esempio, se in una fattoria con 30-40 cespugli tutti i cluster possono ancora essere facilmente nascosti in tali sacchi, quindi per centinaia di cespugli tale imballaggio richiederà una grande quantità di lavoro e costo per le reti stesse.

Сеточные мешочки позволяют надежно защитить виноград от ос, однако такой метод защиты урожая является весьма трудоемким.

Come puoi vedere, puoi salvare il tuo raccolto in diversi modi, ma in effetti, scegliere il modo più appropriato per affrontare le vespe sull'uva non è così difficile:

  • se viene trovato un nido sulla trama, viene prima distrutto;
  • se non ci sono nidi di vespe nel sito, e ci sono molte uve, trappole e / o esche velenose sono posizionate tra le file di cespugli per salvare preziosi gruppi di sabotaggi di massa (la progettazione e la fabbricazione di tali trappole e esche saranno discussi di seguito);
  • su scala industriale, è possibile salvare l'uva dalle vespe spruzzando i cespugli con insetticidi, e dopo la raccolta, lavare le bacche in appositi congegni;
  • in piccole fattorie con varietà di uve costose, i grappoli sono razionalmente nascosti in sacchetti protettivi.

richiamo

"Siamo stati furiosi quando abbiamo iniziato a notare che metà della nostra élite Red Rose è stata letteralmente rosicchiata dalle vespe. Inoltre, le vespe non mangiano completamente le uve, ma rosicchiano solo il fondo delle bacche fino al livello dei semi e lasciano asciugare tale buccia appesa. Nightmare. Non sapevamo nemmeno cosa fare. I vicini hanno detto che si possono indossare borse speciali per l'uva delle vespe per proteggere i grappoli. Abbiamo comprato subito tali reti, ma abbiamo un sacco di uva e le reti di denaro costano, per così dire, considerevoli in totale. La Rosa Rossa fu chiusa, e il vino e tutta la tavola verde furono raccolti e poi battuti. Qui, per la nuova stagione stiamo preparando trappole per vespe, davvero non voglio affrontare di nuovo un problema di questo tipo. "

Lyudmila, Tuapse

Компромиссный вариант - защитить мешочками лишь наиболее ценные сорта винограда, а менее ценные оставить на откуп осам.

Trappole per vespe

Il vantaggio principale delle trappole per vespe è la loro alta efficienza e la sicurezza simultanea per gli esseri umani - possono essere utilizzate per eliminare i parassiti senza rischiare di essere morsi e senza spruzzare le uve con sostanze chimiche potenzialmente pericolose.

Tali trappole sono fatte da normali bottiglie di plastica. Il terzo superiore della bottiglia viene tagliato, capovolto e inserito nella parte inferiore. In precedenza, l'esca viene versata nella metà inferiore: birra con zucchero, marmellata fermentata, birra fatta in casa o kvas con pane.

Trappole fotografiche per vespe:

Ловушка для ос

È importante!

Non si dovrebbe usare come esca una soluzione di miele o uno sciroppo dolce a cui volare api utili e non-uva.

La vespa, avendo penetrato il collo capovolto nella bottiglia, non sarà in grado di uscire dalla trappola: decollando istintivamente lungo le pareti, non sarà in grado di trovare una via d'uscita, e come risultato semplicemente affogherà nell'esca liquida. Se si imposta sul sito e si riempiono regolarmente queste trappole dall'inizio dell'estate, si può quasi completamente sbarazzarsi di vespe sull'uva.

La pratica mostra che un giorno in una bottiglia del genere può volare da poche decine a centinaia di insetti. Le trappole possono essere appese su supporti per l'uva, posizionate in punti ben visibili tra le file: più sono, più affidabile è possibile salvare il raccolto (i giardinieri esperti consigliano di installare almeno una trappola vicino a ogni cespuglio).

За сутки в ловушку иногда попадается несколько десятков и даже сотен ос.

Esca velenosa e sicurezza dell'uva



Uno dei modi più efficaci per proteggere l'uva dalle vespe è l'uso di esche avvelenate. Alcuni di questi strumenti portano alla morte degli insetti solo poche ore dopo aver mangiato, mentre altri cominciano ad agire quasi all'istante.

Vale la pena notare che, scegliendo questo metodo di protezione dell'uva, è necessario ricordare una caratteristica importante: l'esca non dovrebbe avere un forte odore "chimico" (altrimenti le vespe semplicemente lo ignoreranno). Ad oggi, ci sono un certo numero di agenti tossici che soddisfano questo requisito - per esempio i potenti farmaci insetticidi Lambda Zone, Delta Zone, Get e alcuni altri. Tutti hanno quasi nessun odore, sono relativamente sicuri per gli esseri umani e gli animali domestici, ma allo stesso tempo hanno un'eccellente capacità di intossicazione contro gli insetti.

Инсектицид Дельта Зона не имеет запаха и вполне подходит для приготовления отравленной приманки с целью уничтожения ос.

Le esche vengono versate in piattini, tagliate bottoms di bottiglie di plastica o in ampi cerchi e sono esposte in luoghi prominenti attorno alle uve: più sono sulla trama, più sarà affidabile proteggere le uve. Poiché gli insetti mangiano e l'evaporazione naturale, dovrebbe essere aggiunto il trattamento avvelenato.

Come base per la preparazione di un esca avvelenata si usa abitualmente marmellata acida, birra o kvas con zucchero, in cui, oltre alle preparazioni di cui sopra, possono essere aggiunti anche acido borico o clorofos in un rapporto di 10: 1 (10 parti della base sono prese per insetticida). Anche l'acido borico e i clorofori non hanno odore, e quindi per gli insetti nella composizione del trattamento saranno invisibili.

Le "prelibatezze" dolci e facilmente accessibili nei piattini attirano bene le vespe che volano sull'uva e, di conseguenza, subito dopo la poppata, portano alla morte degli insetti.

A volte anche la carne o il lardo, trattati dall'alto con acido borico o un altro insetticida inodore, vengono usati come esca. Le vespe rosicchiano piccoli pezzi e li portano nel loro nido, dove nutrono le larve e l'utero, che poi muoiono.

Если посыпать отравой кусочки мяса, то осы еще и унесут их в гнездо, где накормят матку и личинок.

Distruggiamo il nido di insetti

Distruggere il nido di vespe è un'operazione piuttosto laboriosa e pericolosa. Il fatto è che questi insetti, proteggendo il nido, possono attaccare con un intero sciame e quindi tutte le azioni devono essere eseguite con indumenti pesanti, una maschera per l'apicoltore e, se possibile, di notte.

Уничтожение осиного гнезда следует производить с учетом всех правил безопасности.

Di solito, i nidi di vespe si trovano sotto i tetti degli annessi, in cavità sotto ardesia, tra il materiale di finitura e il muro della casa stessa, nelle cavità dei tubi.

Esistono diversi modi per distruggere un nido:

  • versare benzina e bruciare;
  • annegare in un secchio d'acqua;
  • mettere in un sacchetto con una soluzione di insetticida pre-versato in esso;
  • spray aerosol insetticidi sulla casa.

Scegliendo la prima opzione di distruzione (incenerimento), è necessario ricordare le misure di sicurezza antincendio - il nido di vespe è costruito con materiale simile alla carta, quindi è ben infiammato rapidamente. Allo stesso tempo c'è un serio pericolo di spostare il fuoco verso gli edifici o gli alberi più vicini.

Per affondare la dimora della vespa, avrete bisogno di una scala a pioli adatta in altezza, che può essere utilizzata per sostenere un secchio d'acqua dal fondo, premendolo insieme al nido all'interno del soffitto.

Фотография осиного гнезда

Il trattamento con aerosol insetticidi di solito deve essere effettuato più volte - per ciascuna dose la preparazione distruggerà un numero significativo di insetti e larve adulti (alcune delle vespe voleranno a pezzi). Naturalmente, questo metodo richiede un approccio sistematico, ma è relativamente semplice da implementare e, allo stesso tempo, piuttosto efficace.

Puoi anche chiamare i vigili del fuoco o una speciale brigata di disinnesto per distruggere un nido di vespe particolarmente grande o difficile da raggiungere. In molti casi, ciò consente non solo di salvare l'uva, ma anche di proteggere i proprietari del sito da spuntini regolari.

Sacchi di rete per proteggere le uve: le regole di applicazione, i vantaggi e gli svantaggi

Ancor prima della comparsa di borse protettive speciali fatte di reti sottili, venivano usati collant da donna anziana, che erano semplicemente ricoperti di uva. Ha permesso di proteggere l'uva dalle vespe con grande affidabilità.

Tuttavia, man mano che le uve maturano, le bacche in tale griglia soffocano, e quindi si pone la questione della necessità di una soluzione specializzata. Quindi c'erano delle borse per proteggere l'uva dalle vespe da una spessa rete di polietilene sulle cravatte, che si adattano liberamente al grappolo e non limitano la crescita. Oggi sono disponibili per la vendita reti da uva con vasi da tre litri.

Густая сетка не ограничивает гроздь при росте и одновременно защищает виноград от порчи осами.

Il principale svantaggio di tali sacchetti per l'uva è la complessità del loro utilizzo con un numero elevato di cespugli. Tuttavia, forniscono la protezione più affidabile delle uve, possono fare a meno dell'uso di insetticidi e possono essere utilizzati per diversi anni di fila.

Mettere le buste per l'uva sui grappoli dovrebbe essere quando le prime bacche vengono battute dagli insetti. In questo caso, dovresti sempre usare borse con un margine di dimensioni.

Следует подбирать защитные мешки с запасом на вырост грозди.

Le vespe possono essere allontanate dall'uva spruzzandole con sostanze speciali - fortemente odorose o tossiche per gli insetti.

Ci sono anche alcuni rimedi popolari per questo scopo: i giardinieri esperti raccomandano, ad esempio, l'uso di aceto - vino o tavolo comune. E 'facilmente lavabile via dai grappoli dalla pioggia, non tossico, ma allo stesso tempo gli permette di spaventare temporaneamente le vespe e mantenerne l'effetto per diversi giorni o addirittura settimane.

Puoi anche trattare l'uva con Tiovit Jet, Kinmiks e altri simili, ma dopo la raccolta sarà necessario lavare a fondo tutte le uve di prodotti chimici.

Aiuterà anche a scacciare le vespe dal fumo liquido dell'uva, che di solito viene utilizzato nelle affumicatrici domestiche - vengono coltivate con terra sotto cespugli. L'odore di fumo, di regola, spaventa vespe, tuttavia, come dimostra la pratica, l'efficacia di questo strumento è ancora molto limitata, e anche dopo averlo usato, alcune delle uve sono ancora danneggiate.

Se decidi di combattere personalmente calabroni o vespe, ti consigliamo di utilizzare solo mezzi provati nella pratica che hanno dimostrato la loro alta efficienza:

Per scrivere "Come proteggere la vendemmia dalle vespe e proteggerlo per l'intero periodo di maturazione", hanno lasciato 3 commenti.
  1. Alexander :

    Ho sentito che puoi spruzzare un grappolo d'uva con siero di latte da sotto la cagliata, ma non so esattamente come.

    risposta
  2. Natalie :

    Un'altra soluzione di nebbia salina.

    risposta
Lascia il tuo commento

su

© Copyright 2013-2016 nsns.biz

La copia dei materiali del sito è consentita solo con il collegamento attivo all'origine

feedback

gli inserzionisti

Mappa del sito

Mail: admin [cane] nsns.biz