Sito sulla lotta contro gli insetti domestici

Metodi di gestione delle vespe nell'apiario: come salvare le api dagli attacchi


Поговорим о том, как нужно правильно бороться с осами, чтобы защитить пасеку от их нападений и спасти пчелиные семейства целыми и невредимыми...

L'apiario è il luogo in cui le vespe sono tra gli insetti più dannosi. E se la loro presenza nel cottage o nel giardino estivo può ancora essere perdonata (dopotutto, questi carnivori alati distruggono un gran numero di parassiti delle piante durante il giorno), poi nell'apiario, distruggendo le api, causano solo danni e danni significativi. Ecco perché la lotta con le vespe nell'arnia diventa spesso molto rilevante.

Массово уничтожая пчел, осы могут нанести весьма значительный ущерб пасеке.

A proposito di come esattamente puoi salvare le api dalle vespe, continueremo a parlare ...

Quanto è pericoloso l'apiario della vespa?



Per proteggere efficacemente le api dalle vespe, l'apicoltore ha bisogno, come si dice, di "conoscere il nemico di vista". Ad esempio, diverse specie di vespe sono le più pericolose per le api:

  1. Hornets - assolutamente tutto, senza eccezioni. Inoltre, se le specie domestiche di queste grandi vespe attaccano le api a distanza dai loro alveari, gli enormi calabroni tropicali volano verso l'apiario con interi distaccamenti e sono in grado di distruggere le migliaia di famiglie di api nel giro di poche ore. Un gruppo di calabroni giganti 40-50 distrugge una famiglia di api media di 30-40 mila individui in circa 3 ore. На фотографии показано, как несколько крупных шершней атаковали пчелиную семью и пытаются пробраться в улей.
  2. Il filantropo, chiamato anche il lupo delle api, è una singola vespa di medie dimensioni che immagazzina le api nelle tane per la successiva alimentazione delle sue larve. Per lo sviluppo di una larva sono necessarie 5-6 api. Durante la stagione, una filantropo femminile distrugge diverse dozzine di api. Филант использует пчел в качестве корма для своих личинок.

Inoltre, le vespe di carta ordinarie non sono contrarie a catturare a volte un'ape, ma questo è loro dato molto più difficile - non sono cacciatori "professionisti" sulle api, e per lo più estraggono insetti feriti e indeboliti. Tuttavia, se le vespe in cerca di miele vanno all'alveare, possono danneggiare seriamente e svuotare il favo della famiglia indebolita, che alla fine può portare alla sua morte.

Обычные бумажные осы редко уничтожают пчел в улье, однако иногда вполне могут стать причиной гибели ослабленной семьи.

Allo stesso tempo, con il giusto approccio, è quasi sempre possibile salvare le api dalle vespe. E con l'implementazione di tale protezione in anticipo, anche prima dell'inizio degli attacchi dei rapinatori sulle apiari, è possibile evitare completamente le perdite, e anche per tutta l'estate non si vede mai la triste immagine di come le vespe uccidono le api.

(Il video pubblicato alla fine dell'articolo mostra chiaramente come le vespe potrebbero agire in modo organizzato e metodico contro le api, attaccando un alveare).

Proteggere l'apiario in anticipo: cosa si deve fare in primavera?

In primavera, quando la vita di una colonia di api entra solo nella fase attiva, devono essere prese misure per proteggere l'alveare dagli attacchi delle vespe: queste misure protettive devono essere complete e pensate in anticipo nei minimi dettagli.

Чтобы эффективно защитить пасеку от ос, принимаемые меры должны быть комплексными.

In primo luogo, dovresti scegliere il posto giusto per l'apiario. Idealmente, il terreno per questo dovrebbe essere con terreni densi di chernozem, fitta copertura d'erba, mancanza di calanchi, argini e lotti vuoti con macchie di sabbia o argilla calva (è in tali aree che i filantropi femminili fanno buchi e trasportano api catturate qui).

На фотографии показано, как самка филанта устраивает свою норку на песчаном участке.

Se ci sono ancora piccole aree sabbiose vicino all'apiario, è utile ararle anche durante la stagione fredda, in modo da ridurre il numero di filantropi che escono dai visoni a terra in primavera. A volte aiuta a salvare un numero enorme di api, perché in primavera "i lupi delle api" semplicemente non si riprodurranno.

In secondo luogo, sull'apiario già posizionato lungo il perimetro del territorio, è utile appendere trappole per vespe e calabroni fatti di semplici bottiglie di plastica. Non è difficile creare tali trappole e allo stesso tempo proteggere molto bene le api.

Простая ловушка для ос из пластиковой бутылки, заполненная мертвыми насекомыми.

Per realizzare la trappola, è necessaria una bottiglia di plastica normale: il terzo superiore viene tagliato, l'esca viene versata sul fondo della bottiglia e la parte superiore separata viene capovolta e inserita nel fondo della bottiglia. Le vespe, attratte dall'esca, si arrampicano nella trappola attraverso il collo, ma non sono in grado di uscire.

Для изготовления ловушки нужно сперва отрезать от пластиковой бутылки верхнюю треть...

А так выглядят уже готовые ловушки для ос - они весьма эффективно защищают пасеку, особенно если изготовить их достаточное количество.

Come esche in trappole, puoi usare marmellata (preferibilmente fermentata o inacidita), birra, kvas, brago. Più queste trappole saranno collocate nell'apiario, maggiore sarà il numero di api in grado di salvare.

Inoltre, in primavera è utile prestare attenzione alle vespe emergenti e seguire i loro movimenti: a volte è persino possibile trovare un nido di vespe in un cespuglio denso e tempestivamente distruggerlo.

Se le vespe stanno già derubando: metodi di distruzione



Se le vespe hanno trovato un apiario e l'apicoltore ha notato i loro attacchi alle api, allora è urgente prendere ulteriori misure per combattere i predatori.

Inoltre, le api possono essere protette con diversi metodi:

  1. Cerca più a fondo i nidi di vespe nelle vicinanze dell'apiario. Для защиты пасеки от ос полезно убедиться, что в ближайшей лесополосе нет осиных гнезд.
  2. Utilizzare speciali trappole di colla per proteggere l'alveare dalle vespe (ad esempio, posto sul coperchio dell'alveare). Al centro di tali trappole di colla si mette una dolce esca fermentata. Le vespe voleranno prima di tutto a questo "dessert", e quindi semplicemente non potranno iniziare la caccia alle api, poiché sono fermamente bloccate. Ad esempio, grazie a tali trappole, è possibile riempire eccessivamente la maggior parte dei calabroni prima che inizino a rubare. Шершни попались в клеевую ловушку.

È importante!

Quando si sceglie un'esca, è necessario ricordare che le api possono volare verso cibi dolci. Ecco perché - per ridurre al minimo il numero di api attratte - l'esca deve essere fermentata.

  1. Catturare e distruggere manualmente i filantropi (di solito non ce ne sono molti sul territorio). Molti apicoltori, vedendo un filantropo volante, cercheranno sicuramente di distruggerlo - per esempio, lo colpiscono con un battaglio speciale fatto di una rete a maglie fini. La pesca regolare e mirata dei filantropi consente di proteggere in modo affidabile le api da queste vespe. Регулярный отлов филантов поможет минимизировать их количество на пасеке.

È interessante

I morsi dei filantropi sono relativamente indolori e di solito non provocano gravi infiammazioni. Esperti apicoltori "ben logori" spesso catturano queste vespe con le loro mani nude - in un uomo adulto non sono in grado di bucare la pelle dei loro palmi con una puntura.

Inoltre, come già osservato in precedenza, l'apicoltura per la lotta contro le vespe è ben aiutata dalle trappole ricavate dalle bottiglie. Se in primavera vengono appostati più per la prevenzione, poi con l'apparizione massiccia delle vespe nell'apiario è necessario aumentare il numero delle trappole - più sono, più sarà affidabile proteggere l'apiario.

A volte per un giorno in una bottiglia da due litri può cadere fino a centinaia di vespe e sopra.

Come trovare e distruggere il nido del calabrone?

Trovare un nido di vespe in una foresta o in aspre steppe è un compito piuttosto difficile. Va bene se si trova proprio vicino all'apiario e l'apicoltore ha la possibilità di rilevarlo senza fondi aggiuntivi. Più spesso, il nido della vespa si trova a una grande distanza, a volte in cavità inaccessibili o buchi nel terreno, e può essere molto difficile da rilevare senza ulteriori trucchi.

Иногда осиные гнезда бывает весьма проблематично найти - например, когда они спрятаны в листве деревьев.

Un metodo efficace per cercare i nidi di vespe è etichettare gli insetti. Per fare ciò, l'insetto viene catturato con una rete, sulla sua "cintura" un leggero e lungo nastro rosso è legato in modo ordinato, dopo di che la vespa viene rilasciata. Di solito, entro mezz'ora, ritorna al suo nido, e grazie a un nastro evidente, sarà facile da seguire. In questo modo, è facile identificare anche i nidi di vespe appena visibili sugli alberi ad alto fusto.

Le vespe vengono distrutte in diversi modi. In primo luogo, puoi bruciare il nido, versando benzina o cherosene su di esso. Tuttavia, se si decide di combattere le vespe in questo modo, è necessario osservare rigorosamente le norme antincendio pertinenti. Tieni sempre presente che non solo il nido stesso può prendere fuoco, ma anche oggetti collocati vicino ad esso, ad esempio un ramo di un albero o un tetto di un edificio economico.

Не пытайтесь уничтожить осиное гнездо огнем, если оно расположено в деревянной постройке.

In secondo luogo, il nido può essere riempito con acqua, ad esempio quando si trova in una buca di terra (notare che a volte possono essere necessari diversi secchi d'acqua). Dopo che la tana è stata allagata, l'entrata deve essere chiusa con una pietra di dimensioni adeguate in modo che le vespe non possano uscire.

In terzo luogo, il nido può essere avvolto in un pacchetto, che è un potente insetticida pre-versato. Se il nido si trova nel cavo, l'insetticida viene semplicemente versato in esso, e l'ingresso al cavo è intasato da un bavaglio di tessuto imbevuto nella stessa preparazione.

Come un farmaco velenoso, puoi scegliere entrambi i mezzi un po 'obsoleti - Aktar, Chlorofos, Karbofos, Chlorpyrifos, nonché più moderno, meno pericoloso per gli esseri umani, ma molto efficace contro le vespe - Zona Delta, Get, Zona Lyambda, Xulsat Micro, ecc.

Современное инсектицидное средство Дельта Зона.

È auspicabile distruggere il nido durante la notte, vestendosi in modo che tutto il corpo sia coperto da vestiti spessi e, per proteggere la testa, usi la maschera di un apicoltore.

Для предупреждения укусов следует использовать специальную маску пчеловода.

Nonostante la varietà di opzioni per affrontare le vespe, forse il modo più affidabile per proteggere le api da loro è prendersi cura degli alveari e impedire l'emergere di famiglie deboli. Una forte famiglia di api è in grado di difendersi da sola: le vespe contro le api che proteggono l'alveare con tutta la famiglia semplicemente non possono fare nulla. Anche calabroni - e sono in grado di penetrare l'alveare solo in casi eccezionali.

Su una nota

In condizioni naturali, i calabroni non sono in grado di distruggere la famiglia delle api. Nella maggior parte del nostro paese ci sono calabroni di dimensioni relativamente piccole, in grado di catturare solo api singole. E nei luoghi in cui vivono vespe gigantesche, le api locali hanno un unico meccanismo di difesa contro di loro, chiamato dagli scienziati "palla di calore" (le api attaccano massicciamente attorno al calabrone, creando una temperatura mortale per esso al centro di una tale bobina). Le tragedie degli apiari si verificano quando le api europee che sono più efficaci nel raccogliere il miele, ma non hanno una tale protezione come superflua, vengono trasportate in Giappone. Lì - se enormi vespe hanno attaccato l'alveare - è probabile che la famiglia dei portatori di miele sarà completamente distrutta.

Il video qui sotto mostra come vespe attaccano le api - non c'è praticamente nessuna possibilità di opporsi a un simile attacco anche per una colonia di api da mille ...

Se decidi di combattere personalmente calabroni o vespe, ti consigliamo di utilizzare solo mezzi provati nella pratica che hanno dimostrato la loro alta efficienza:

Lascia il tuo commento

su

© Copyright 2013-2016 nsns.biz

La copia dei materiali del sito è consentita solo con il collegamento attivo all'origine

feedback

gli inserzionisti

Mappa del sito

Mail: admin [cane] nsns.biz