Sito sulla lotta contro gli insetti domestici

I pidocchi umani e le malattie che diffondono


Головная вошь - паразит, способный быть переносчиком ряда опасных для человека заболеваний

Il pidocchio del capo umano è, per così dire, un doppio fastidio. Di per sé, come un parassita, provoca un gran numero di problemi e disagi, si nutre di sangue e provoca più morsi pruriginosi. La sua saliva e, in generale, l'attività sul cuoio capelluto può portare allo sviluppo di un intero complesso di sintomi, che, a causa della loro natura specifica nella pratica medica e nella teoria, sono separati in una malattia separata, la pediculosi.

Tuttavia, i pidocchi sulla testa stessa sono solo una parte del problema. Il fatto è che le malattie diffuse dai pidocchi umani non sono solo difficili - sono anche mortali.

Ma prima le cose ...

Pidocchio umano come un parassita



I pidocchi sono pericolosi per gli esseri umani, proprio come i parassiti di insetti. Dopo tutto, il loro cibo principale è il sangue umano, che succhiano, forando la pelle con mascelle che hanno la forma di sottili e lunghi stiletti.

У вшей есть все необходимое, чтобы прокалывать кожу и пить человеческую кровь

Date le piccole dimensioni dei parassiti e la densità relativamente bassa dell'infezione umana con i pidocchi, il fatto di succhiarsi il sangue nella maggior parte dei casi non porta ad una notevole diminuzione della quantità di sangue nei capillari e ancor più a un cambiamento nella composizione del sangue stesso. Tuttavia, anche senza questo, più morsi già causano problemi.

Prima di tutto, è il prurito causato da ogni singola puntura della pelle, durante la quale l'insetto inietta la sua saliva nella ferita. Tale morso è simile a una zanzara, tuttavia, in generale, i morsi si verificano in modo significativo più che durante l'attacco di zanzare. La specificità dei pidocchi umani è tale che ogni insetto è costretto a mangiare spesso ea poco a poco. In un giorno, un pidocchio fa quattro o cinque morsi, e se ci sono parecchie decine di parassiti sulla testa, la loro alimentazione costante sarà associata a centinaia di morsi giornalieri.

Inoltre, i pidocchi si muovono costantemente sulla testa e questo irrita anche la superficie della pelle.

На фото - головная вошь в волосах

Tuttavia, queste sono le conseguenze più insignificanti di una persona che ha i pidocchi. Malattia molto più grave, gli agenti causali di cui soffrono i pidocchi, e quei disturbi, la causa diretta di cui sono essi stessi.

La pediculosi è una delle principali conseguenze dell'infezione da pidocchi.

La pediculosi è una malattia associata specificamente all'attività dei pidocchi. È un complesso di sintomi, manifestato come risultato di punture regolari da parte dei parassiti, durante il quale l'introduzione di enzimi saliva contenenti e costante irritazione delle terminazioni nervose.

I sintomi più caratteristici della pediculosi sono:

  • prurito sulla testa, diventando permanente a un certo stadio
  • comparsa di macchie grigio-bluastre sulla pelle
  • graffio permanente del cuoio capelluto
  • eccessiva cheratinizzazione del cuoio capelluto e della forfora
  • e la presenza sulla testa dei pidocchi stessi e la presenza di lendini (uova pidocchio) attaccati ai capelli a diverse distanze dalla superficie della testa.

Расчесы мест укусов головной вши

Tali sintomi di solito compaiono dopo un mese e mezzo dopo l'infezione stessa. Durante questo periodo, i pidocchi hanno il tempo di dare la prima prole e aumentare significativamente il loro numero sulla testa umana.

Оказавшись на голове, вши способны очень быстро размножаться

Гнида головной вши, прикрепленная к волосу

È interessante

Nelle persone, il periodo dall'infezione alla comparsa di sintomi evidenti di pediculosi è chiamato il periodo di incubazione per i pidocchi. Da un punto di vista scientifico, questo termine è inappropriato qui.

A causa del graffio sul cuoio capelluto, se non trattata, si possono sviluppare infiammazioni pustolose in punti in cui un'infezione accidentale penetra nel sangue. Tali lesioni sono dolorose e richiedono un trattamento al medico per sviluppare un piano di trattamento.

La pediculosi non è una malattia pericolosa per la vita. Ma oltre a lui i pidocchi portano patogeni, che un tempo hanno portato a un'enorme massa ea devastanti epidemie.

I pidocchi come portatori di malattie pericolose



Le malattie diffuse dai pidocchi umani sono causate dalle rickettsiae - i batteri di una famiglia speciale, alcuni dei quali estremamente patogeni. Tra queste malattie sono:

  • tifo
  • febbre ricorrente
  • Volinia

... e alcune altre infezioni correlate.

Вши являются переносчиками тифа, одним из симптомов которого является сыпь на теле

Tutti i tipi di febbre tifoide sono caratterizzati dalla presenza acuta, dalla possibilità di morte e da una debole risposta immunitaria del corpo: anche dopo il trasferimento della stessa febbre tifoide ricorrente, l'immunità si instaura per un breve periodo. La febbre di Volyn non è una malattia fatale, ma anche molto sgradevole.

È interessante

Secondo i calcoli dei medici durante le guerre russo-turche, più soldati morirono di tifo che nelle stesse ostilità. Le condizioni in cui vivevano e venivano trovati i soldati erano ideali per lo sviluppo di malattie che soffrono la testa e il corpo umano.

Nella maggior parte dei casi, sono i pidocchi del corpo - portatori di infezioni pericolose. La probabilità di tifo da pidocchi è inferiore a quella del reparto, ma a causa della maggiore prevalenza in tutto il mondo, i pidocchi provocano varie malattie in generale, non molto meno del reparto.

I pidocchi soffrono di AIDS ed epatite?

C'è una credenza popolare che gli insetti succhiatori di sangue possano trasportare virus che causano l'AIDS e l'epatite. Di conseguenza, a volte i pidocchi sono sospettati di trasportare queste terribili malattie.

I pidocchi non tollerano l'AIDS o l'epatite. Entrambe queste malattie sono causate da virus che infettano le cellule nei sistemi interni degli organi umani. Il virus dell'AIDS viene introdotto nelle cellule del sistema immunitario e del virus dell'epatite nelle cellule del fegato. E questi virus sono effettivamente presenti nel sangue di una persona malata.

Вши не способны переносить гепатит и СПИД

Tuttavia, questi virus non possono infettare i pidocchi e usarli come host intermedi. Insieme al sangue umano nel tratto digestivo degli insetti, i virioni - le particelle virali - vengono rapidamente separati dagli enzimi degli insetti e cessano di esistere.

Sugli organi della bocca, i virus non persistono per molto tempo e vengono lavati via con il muco che funziona come la saliva nei parassiti. Di conseguenza, anche dopo il morso di una persona malata, le particelle virali nel parassita cessano di esistere, e il prossimo morso, anche su un'altra persona sana, il pidocchio sarà già "pulito".

Su una nota

Allo stesso modo, l'AIDS e l'epatite non sono tollerati da zanzare e zecche. Solo quelle malattie possono essere trasmesse dai parassiti, gli agenti causali di cui nel loro ciclo vitale sono in qualche modo connessi con questi parassiti. Ad esempio: encefalite trasmessa da zecche, malaria (causata non da un virus, ma da protozoi), malattia del sonno. I pidocchi sono associati a rickettsiae che portano la febbre tifoide e malattie correlate. I virus dell'AIDS e tutti i patogeni dell'epatite (compresi i batteri) non sono associati ai pidocchi e non sono diffusi da loro.

Oggi nella pratica medica non ci sono casi noti di trasmissione del virus dell'AIDS e dell'epatite da parte dei pidocchi. Tutte le speculazioni su un tale percorso di trasmissione sono considerate rischi immaginari e non sono supportate da alcuna ricerca.

Su una nota

Un altro equivoco è il mito secondo cui l'epatite può essere curata con i pidocchi. Anche questo non ha senso: un pidocchio non influisce sul decorso di questa malattia, soprattutto perché l'epatite può verificarsi per una serie di motivi.

I primi segni di infezione da pidocchi e tifo

Va sempre ricordato che la febbre tifoide e altre malattie causate dai pidocchi hanno un periodo di incubazione inferiore al tempo dei pidocchi stessi. In parole povere, dopo l'infezione con i pidocchi, una persona si ammala di tifo (purché i pidocchi stessi in un caso particolare fossero portatori del patogeno) prima che inizino a provare seri segni della comparsa dei pidocchi.

Признаки сыпного тифа на коже руки

Il periodo di incubazione per il tifo è di circa 2 settimane e il periodo di ritorno è di circa 18 giorni. I primi sintomi della malattia sono dolore alla testa e alla schiena, febbre, brividi, febbre. Durante la prima settimana di questi sintomi, un rash rosato appare su tutto il corpo in caso di tifo e di un ingiallimento ricorrente della pelle. Di solito per entrambe le malattie sono caratterizzati da diversi attacchi, dopo di che c'è un recupero.

Su una nota

È stato sviluppato un vaccino efficace contro il tifo che aiuta a proteggere una persona vaccinata per diversi anni. Questo vaccino non è incluso nell'elenco delle sostanze obbligatorie, ma quando si visitano le regioni in cui vi è un'alta probabilità di contrarre la malattia, si raccomanda vivamente di utilizzarlo.

I casi fatali di tifo sono causati da disturbi nel sistema circolatorio e la maggior parte di essi si verifica a causa del blocco dell'arteria polmonare. Le complicanze comuni della malattia sono disturbi del sistema nervoso e tromboflebiti.

Volyn, o febbre da trincea si verifica in modo simile, ma senza manifestazioni pronunciate sulla pelle. Dopo il secondo o il terzo attacco, solitamente si verifica il recupero completo.

На фотографии показан пример проявления волынской лихорадки

Al primo tali sintomi e la presenza di pidocchi sulla testa dovrebbero immediatamente contattare l'ospedale. L'autotrattamento di tali malattie può portare a serie complicazioni per tutta la vita.

Tutte le malattie diffuse dai pidocchi umani oggi sono molto rare. La tifoidea e varie rickettsioses si manifestano quasi esclusivamente nei paesi in via di sviluppo in condizioni di condizioni antigieniche e insediamenti umani troppo densi. Sono caratteristici principalmente per i paesi dell'Africa e del Sud America.

È interessante

Una delle forme di tifo è la malattia di Brill, pericolosa per le sue ricadute, a volte registrata negli Stati Uniti orientali.

Nelle condizioni moderne, il principale impegno per la sicurezza delle malattie trasmesse dai pidocchi è la prevenzione delle infezioni da parte dei parassiti stessi. Per fare questo, evitare contatti fisici stretti e accidentali (abbracci, baci, sesso) con estranei, cercare di non essere in luoghi con grandi folle e segni evidenti di condizioni non igieniche, non usare spazzole per capelli, asciugamani e prodotti per la cura dei capelli di altre persone.

Для того чтобы предупредить заражение головными вшами, не стоит пользоваться чужими средствами гигиены

Se non dai ai pidocchi la possibilità di avere la testa, allora l'infezione con infezioni appropriate può essere evitata.

Per la registrazione di "pidocchi umani e malattie che si diffondono" hanno lasciato 4 commenti.
  1. Ulya :

    Mi fa male la testa!

    risposta
  2. Katya :

    Anch'io ho iniziato subito! E ora ho paura! Brr ...

    risposta
  3. Angelina :

    E ho paura.

    risposta
Lascia il tuo commento

su

© Copyright 2013-2016 nsns.biz

La copia dei materiali del sito è consentita solo con il collegamento attivo all'origine

feedback

gli inserzionisti

Mappa del sito

Mail: admin [cane] nsns.biz