Sito sulla lotta contro gli insetti domestici

Quanti scarafaggi possono vivere?


Сколько способны жить тараканы?

Sull'incredibile resistenza degli scarafaggi passano le leggende più vere: vivono per anni, e le radiazioni non hanno paura, e non hanno bisogno di cibo e acqua, e anche senza una testa, gli scarafaggi possono esistere proprio come se non ne avessero affatto bisogno.

Naturalmente, con una forte esposizione alle radiazioni, questi parassiti muoiono, come ogni essere vivente, solo per sopportare senza danno a se stessi possono darlo che è 15 volte più sicuro per gli esseri umani. Ma se la leggenda dell'affermazione secondo cui lo scarafaggio vive non solo senza acqua e cibo, ma anche senza testa, e in generale quanti scarafaggi vivi, deve ancora essere capita ...

Fasi della vita dello scarafaggio



Tutti gli scarafaggi hanno un ciclo di sviluppo incompleto, vale a dire senza lo stadio di trasformazione della larva in una pupa.

  • La maggior parte della femmina dopo la fecondazione depone le uova nella ootheka (piccola sacca leggera) e la indossa sullo stomaco. Nel corso del tempo, l'ooteka si scurisce e comincia a gonfiarsi dalle uova cresciute all'interno, che richiedono da due a quattro settimane. Таракан с яйцом (оотекой)
  • Le femmine di alcune specie scaricano l'ooteca in un luogo appartato (caldo e umido), il più delle volte in una fessura difficilmente raggiungibile dove nidificano piccole ninfe bianche (ninfe) lunghe circa 3 mm. In altre specie, le femmine indossano ootec su se stesse fino alle uova da cova e anche a prendersi cura di loro per un po 'di tempo. Оотека таракана
  • Nel corso del tempo, le ninfe si scuriscono e le loro coperture chitinose diventano ferme. Dopo aver attraversato gli stadi di diverse linee, la ninfa diventa un adulto, che impiega circa 2 mesi nella stagione calda (a una temperatura di 30 gradi e oltre) e per un massimo di sei mesi a una temperatura di 22 gradi in scarafaggi rossi molto comuni. La durata della vita di un esemplare adulto (imago) di uno scarafaggio rosso è di 20-30 settimane. Нимфа (личинка) таракана

Si scopre che dal momento della schiusa della ninfa, lo scarafaggio vive in teoria circa 9-12 mesi, se nulla lo impedisce.

Ci sono specie di scarafaggi che vivono da diversi anni, che include uno scarafaggio nero (può vivere fino a due anni). Il numero totale di individui in una colonia può aumentare migliaia di volte 3-4 mesi dopo che un piccolo numero di parassiti entra nell'abitazione. Questo intervallo è spiegato dalla più lunga vita delle femmine rispetto ai maschi, che sono molto prolifici, e anche dal lungo sviluppo delle uova.

Gli scarafaggi possono vivere senza cibo?

Questi insetti possono effettivamente fare a meno del cibo per un bel po 'di tempo. Gli scarafaggi rossi vivono senza cibo fino a 40 giorni e scarafaggi neri - fino a 70 giorni. Ciò è dovuto al fatto che sono creature a sangue freddo (poi kilotermico), il che significa che non hanno bisogno di spendere energia per mantenere una certa temperatura corporea.

Тараканы способны обходиться без еды более месяца

Il metabolismo di tali organismi è 20 volte più lento di quello degli animali a sangue caldo, e lo scarafaggio è sufficiente per prendere il cibo una volta, dopo di che vivere a lungo (anche diverse settimane) senza fame. D'altra parte, la principale fonte di energia per gli organismi poikilotermici sono fonti esterne, quindi gli scarafaggi vivono solo in abitazioni riscaldate, e a temperature sotto zero il loro numero si riduce drasticamente.

La necessità di scarafaggi in acqua



Nonostante il fatto che senza cibo, gli scarafaggi vivano per diverse settimane, senza acqua, periscono entro una settimana. Ciò è dovuto al fatto che l'acqua svolge un ruolo eccezionale nella vita di qualsiasi organismo, poiché è una componente strutturale della cellula e praticamente tutti i processi metabolici costituiti da una catena di reazioni chimiche avvengono con la partecipazione dell'acqua.

Gli scarafaggi non vivono a lungo senza acqua e preferiscono mangiare cibo inumidito (rifiuto), perché l'acqua è necessaria per il processo di digestione, per le ghiandole salivari e per il sistema circolatorio.

La notevole conducibilità termica dell'acqua determina anche il suo importante ruolo di termoregolatore negli esseri viventi. Quindi, dal surriscaldamento degli scarafaggi, la perdita di liquidi in eccesso attraverso i vasi sanguigni di Malpighian sul corpo salva, e la vita notturna e la copertura chitinata impermeabile, al contrario, aiutano a risparmiare acqua in caso di bassa umidità e temperatura troppo elevata.

Gli scarafaggi vivono senza una testa?

Non importa quanto possa sembrare strana questa domanda, la risposta "sì, lo scarafaggio senza una testa vive" suona ancora più strana.

Тараканы способны жить несколько дней без головы

Gli scienziati americani per studiare la capacità di questi insetti di riprodurre hanno condotto una serie di esperimenti sulla loro decapitazione. Dopo che i ricercatori sono giunti alla conclusione che non solo il corpo di uno scarafaggio vive senza una testa, ma la sua testa (collocata in un luogo fresco e alimentato con una soluzione speciale) può benissimo esistere senza un corpo. A sua volta, privati ​​del capo e sigillati con cera speciale nel collo del corpo degli scarafaggi, vivono in un fiasco qualche altra settimana, secondo l'entomologo K. Tipping.

Per capire perché questo è possibile, è necessario capire che tutti i sistemi di supporto vitale per gli insetti (nervoso, circolatorio, digestivo) non sono progettati nello stesso modo degli umani. Quindi, la perdita della testa di una persona è irta di privazione di una quantità critica di sangue, una caduta della pressione sanguigna e una violazione dell'approvvigionamento di ossigeno e con esso importanti nutrienti agli organi interni.

Negli insetti, tuttavia, il sistema circolatorio non è chiuso, manca di sottili capillari e la pressione non gioca un ruolo decisivo in essa. Secondo il fisiologo e biochimico J. Kankel, se si stacca la testa dello scarafaggio, i vasi cervicali vengono semplicemente sigillati con sangue rappreso e il sistema circolatorio continuerà il suo lavoro.

Certamente, il cibo entra nel sistema digerente di questi parassiti attraverso gli organi orali. Tuttavia, senza una testa, uno scarafaggio può vivere 9 giorni o anche più a lungo, poiché può fare a meno del cibo per un periodo piuttosto lungo, essendo più probabilità di essere ucciso da muffe o altri microrganismi che morire di fame.

Per eseguire un normale processo di respirazione, una persona è vitale per la testa, poiché contiene la bocca e il naso, attraverso i quali, infatti, entra l'aria e il cervello che controlla questo processo. Negli scarafaggi, il processo respiratorio viene effettuato mediante speciali aperture sul corpo, chiamate "spiracoli" e una rete di piccoli tubuli, la trachea. In questo caso, il cervello non prende parte alla respirazione e, dopo l'eliminazione della testa, il corpo continua ad essere rifornito di ossigeno nel precedente regime.

Inoltre, il cervello in quanto tale non è particolarmente necessario per gli scarafaggi, poiché in ogni parte del corpo hanno nodi nervosi (gangli) responsabili delle funzioni nervose di base a livello dei riflessi.

Senza testa, gli scarafaggi muovono le zampe, si alzano in piedi e si muovono. È vero, come osserva Nick Strosefeld dell'Università dell'Arizona, la testa di questi insetti riceve una grande quantità di informazioni sensoriali dal corpo, quindi i loro cervelli, privi di corpo, non possono funzionare correttamente. Quindi, gli esperimenti hanno dimostrato che gli scarafaggi dimostrano abilità di memorizzazione durante l'allenamento, quando la testa e il corpo sono in un'unità indissolubile. Con la separazione della testa, ovviamente, queste creature perdono le loro abilità.

Quindi, gli scarafaggi sono insetti davvero incredibilmente tenaci e sono in grado di vivere senza cibo, acqua e anche senza una testa per un periodo molto lungo. La copertura chitinosa è così forte che anche quando viene colpita da questo insetto con un colpetto, non si può essere sicuri che dopo un po 'non partirà dopo l'impatto e non scapperà.

D'altra parte, la privazione di acqua li minaccia con una morte prematura, quindi coloro che desiderano non solo sbarazzarsi di intrusi, ma anche per impedire la loro apparizione in futuro, dovrebbero con tutti i mezzi possibili evitare perdite d'acqua da rubinetti, tubi e vasi di fiori.

Per la cronaca "Quanti scarafaggi riesci a vivere?" 5 commenti rimasti.
  1. Albina :

    Quanti giorni può vivere un normale scarafaggio senza testa?

    Icona di risposta
  2. Anonimo :

    Meraviglioso articolo

    Icona di risposta
  3. Anonimo :

    Articolo eccellente

    Icona di risposta
  4. Anonimo :

    Ha ucciso a mano scarafaggi, ha trascorso 4 notti a fare irruzione in cucina per tutta la notte. Ha agito secondo il principio: prima ha premuto con uova e grandi individui (ha preso in considerazione chi è più facile nascondersi in un luogo remoto), quindi piccolo, poiché la velocità del loro movimento è molto inferiore. Ha anche identificato i luoghi in cui sono state deposte le uova.

    Pernottamento ucciso circa 200 persone. Ora corri attraverso passeggeri solitari, ma non raggiungi))

    Icona di risposta
Lascia il tuo commento

su

© Copyright 2013-2016 nsns.biz

La copia dei materiali del sito è consentita solo con l'indicazione di un collegamento attivo all'origine

feedback

gli inserzionisti

Mappa del sito